Ezra Pound, dal CantoLII

Know then:
Toward summer when the sun is in Hyades
Sovran is Lord of the Fire
to this month are birds.
with the bitter smell and the odour of burning
To the hearth god, lungs of his victim
The green frog lifts up his voice
and the white latex is in flower
In red car with jewels incarnadine
to welcome the summer
In this month no destruction
no tree shall be cut at this time
Wild beasts are driven from field
in this month are simples gathered.
The empress offers cocoons to the Son of Heaven
Then goes the sun into Gemini
Virgo in mid heaven at sunset
indigo must not be cut
No wood burnt into charcoal
gates are all open, no tax on the booths.

Sappiate dunque: Primo æstatis mense, sol est in Hyadibus. Sovrano è il Signore del fuoco, è il mese degli uccelli, sapore amaro e odore di bruciato. Al dio del focolare, i polmoni delle vittime. Gracida la rana verde, l’artemisia è in fiore. Un carro rosso con gemme d’incarnato per dare il benvenuto all’estate all’estate. Non si distrugge nulla in questo mese, è vietato tagliare legna, si cacciano le fiere dai campi, si colgono erbe mediche in questo mese. L’imperatrice offre bozzoli di seta al Figlio del Cielo. Poi il sole entra nei Gemelli, con la Vergine alta in cielo al tramonto; ancora non si tagli l’indigofera, e non si faccia carbone dalla legna, le porte restino aperte, non si esigano gabelle.

Ezra Pound, 1940

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.