bob-dylan-nobelIngrato. Presuntuoso. Maleducato. Chi si crede di essere per non ritirare il Nobel di persona? Cos’ha da fare di meglio, la sera del più importante premio del mondo? Non merita il Nobel. Dovevano darlo a Philip Roth. Dovevano darlo a Murakami Haruki. Dovevano darlo a Don DeLillo. Se volevano darlo a un cantautore, meglio Leonard Cohen.
Mi domando: ma quanti fra quelli che scrivono queste parole sul web hanno mai ascoltato una canzone di Dylan? Quanti hanno aperto un libro per leggere i suoi testi? Quanti si sono lasciati invadere dalla bellezza terrificante delle sue canzoni? Quanti si sono sentiti invadere dalla bruciante verità delle parole, come lui stesso canta in Tangled up in blue?

Quindi lei aprì e mi porse un libro di poesie
scritte da un poeta italiano del tredicesimo secolo,
e ciascuna di quelle parole suonava vera,
colava come carbone fuso tracimando da ogni pagina,
come se fosse scritta nella mia anima,
scritta da me per te

Foto © John Shearer, 2013

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.